Home Alerta roja 2005
  Arrivo a Citta' del Messico 22 giugno 2005
siamo arrivati oggi a Citta del Messico.
Come gia' sapete (perche' indy riporta buona parte degli articoli) La Jornada ha dedicato molte pagine alla questione dell'alerta roja.
Le radio rimbalzano le dichiarazioni di Fox dalla russia che dice che in Chiapas la situazione e' assolutamnete tranquilla e che il governo non ha mai chiuso il dialogo con gli zapatisti.
Oggi siamo passati alla sede del Frente zapatista di Citta' del Messico. Pur tenendo conto che loro non ci conoscevano, ed il tipo con cui abbiamo parlato non conosceva neanche ROR, sembra evidente che loro non sanno nulla di piu' di cio' che sappiamo tutti. La loro posizione e' di rispettosa attesa delle decisioni che gli zapatisti comunicheranno.

Domani sera partiamo per S.Cristobal dove a questo punto pare che siano concentrati tutti gli internazionali che stavano facendo qualcosa in Chiapas.
Le Caracol sono ormai deserte e probabilmente difficili da raggiungere. Ne consegue che probabilmente neanche noi riusciremo a fare il lavoro per cui siamo venuti.
Noi speriamo di poter essere utili in qualche modo, per informarvi, ma non vi aspettate gran che perche' a quanto pare gli zapatisti stanno nella selva e sulle montagne e la situazione e' piuttosto seria come si capisce da questi vari comunicati e articoli di riflessione


Abbiamo un registratore mp3 per cui in ogni caso...
Saludos rebeldes desde Coyoacan de DF
S-Tek e Graffio
Come potete aiutarci

Aiutare noi significa aiutare gli indigeni del sud-est messicano a rendersi autonomi.

E' per questo motivo che invitiamo a porre dei link al sito della sistema educativo del los altos:
www.serazln-altos.net
serazln-altos

 

spagnolo e tsotsil
Andare ad imparare spagnolo e tsotsil nella scuola è un'ottima occasione per conoscere da vicino la vita della comunità. Inoltre è un modo per contribuire anche economicamente al sostentamento della scuola. Per maggiori informaizoni è possibile visitare il sito.

Denaro
Potete sottoscrivere i vostri contributi in denaro versando sul
C.C.P. 61804001 intestato a Radio Onda Rossa, via dei Volsci 56 00185 - Roma,
specificando nella causale del versamento "progetto hacklab in Oventic".

Idee e consigli
Contattaci

   
spanol english